Mosaici, la soluzione elegante per il tuo Bagno.

I mosaici sono realizzati con materiali di pregio quali vetri colorati, smalti, tessere a foglia d’oro e agglomerati di vetro, quarzo e granito.

Consentono soluzioni in grado di sintetizzare alla perfezione i principi essenziali della tradizione italiana con la creatività dei più famosi designer, architetti ed artisti contemporanei. Un tocco di originalità per case, hotel, uffici, ambienti pubblici, piscine e spa.

I prodotti a foglia dorata sono mosaici di pietra naturale e/o vetro alle cui tessere vengono applicate sottilissime lamine color oro. Il tutto viene poi protetto con speciali lacche o resine il cui scopo è di colorare e proteggere il materiale. Differenze di tono, anche all’interno del medesimo lotto, sono da considerarsi normali conseguenze dell’assoluta manualità ed artigianalità del procedimento.

I mosaici in pietra naturale hanno proprietà determinate dal tipo di minerali e dal modo con cui sono legati tra loro. I componenti in pietra naturale sono esemplari unici, che possono essere combinati l’uno con l’altro o con molti altri materiali.

La pietra naturale non è uniforme come un prodotto industriale, ma rivela la storia delle sue origini.

Nessun altro materiale ha tanti diversi colori e strutture e rendono questa varietà praticamente illimitata.

Il mosaico in vetro consiste in una lastra di vetro di 5 mm a cui, dopo l’incollaggio sul retro della pellicola decorativa, viene applicato uno strato di isolante.

Questo tipo di mosaico è stato studiato per applicazione a rivestimento. Lo spessore del vetro di 5mm non consente l’applicazione a pavimento, in quanto non garantisce la necessaria resistenza alla pressione che vi sarebbe applicata.

Il mosaico di alluminio a tutta massa è nato per donare un inimitabile effetto hi-tech in bagno e cucina. La superficie richiede alcune precauzioni in fase di taglio e posa mentre per la pulizia si usa solo una spugna soffice imbevuta di acqua e sapone o alcool.

Il mosaico d’alluminio è stato concepito per il rivestimento, pertanto se ne sconsiglia l’uso a pavimento.

trend